Skip Navigation

Parco degli Etruschi

Cerca | Ricerca avanzata

Porto Santo Stefano (Monte Argentario)

Porto Santo Stefano: veduta panoramica

Porto Santo Stefano è il centro principale del Monte Argentario. Situato in una pittoresca baia della costa settentrionale è una rinomata stazione balneare che non ha dimenticato la sua antica tradizione marinara. Infatti, oltre ad essere un attrezzato porto turistico che garantisce i collegamenti con le isole del Giglio e Giannutri, ospita nel contempo una delle maggiori flotte di pescherecci del Tirreno settentrionale.

Circondato da una profumata macchia mediterranea e da terrazze coltivate a vigna che digradano verso il mare, vide sorgere in epoca romana, in località Santa Liberata, la grande villa della potente famiglia dei Domizi-Enobarbi.

Dopo lunghi secoli di abbandono in cui divenne un semplice approdo di pescatori, Porto Santo Stefano nel XVII secolo, sotto il dominio degli spagnoli, fu centro cittadino di una certa importanza. Il governatore Silles Nùnez Orejòn ne fece un’importante base portuale costruendo, nella parte alta dell’abitato, la poderosa Fortezza a difesa del borgo e del porto.

Durante la seconda guerra mondiale venne semidistrutto dai bombardamenti e oggi il paese si presenta perlopiù con costruzioni moderne; bella ed elegante la passeggiata sul lungomare, firmata dal grande designer Giorgio Giugiaro, che conduce al grande Piazzale dei Rioni, disposto ad anfiteatro sullo specchio d’acqua del Turchese dove da più di mezzo secolo si corre il Palio Marinaro.

Negli importanti cantieri navali è ancora possibile vedere al lavoro i maestri d’ascia, che di generazione in generazione si tramandano l’arte di far navigare il legno.



Community

Contenuto

Porto Santo Stefano (Monte Argentario)

Porto Santo Stefano è il centro principale del...

Immagini

Porto Santo Stefano: veduta panoramica Porto Santo Stefano

Lo stesso argomento in e-trù...

www.parcodeglietruschi.it - © 2007 Provincia di Grosseto

Sito realizzato in conformità agli standard CSS, XHTML